Chi sono

_DSF3576

Katharina Tanner è nata a Sciaffusa il 24.03.1950. È figlia d’arte, infatti il nonno e la mamma l’hanno introdotta, in modo graduale, nell’affascinante mondo della pittura.

Si può ben affermare che la passione di dipingere è stato il primo amore. Si è trasferita in Ticino nel 1974. Nella sua vecchia casa ubicata sulle apriche pendici di Cugnasco, in zona pieno di sole, dove si ammira la suggestiva regione del Locarnese, ha trovato l’ispirazione di creare delle opere soffuse da un delicato lirismo.

A lato di questa attività esercitava la professione di fisioterapista ed ora a causa di un grave infortunio è in fase di pensare di riprendere dei studi per un’altra professione. Nei momenti di libertà si reca negli angoli discosti delle nostre valli per fissarli sulla tela.

Ha partecipato a mostre colletive nel nostro Cantone ed ha esposto alla Galleria Bovien di Aurigeno, ottenendo consensi di critica e di pubblico.

Oltre ai pregevoli lavori su tela e batik esegue bellissime lampade (batik) e fa delle sculture in legno, sasso e bronzo. I suoi ritratti, in bronzo, hanno perfino attirato l’attenzione del noto scultore Remo Rossi, il quale ebbe ad affermare che, certi ritratti di Katharina, potevano considerarsi più riusciti di certe sue opere. Un giudizio autorevole che valorizza l’impegno e il lavoro di questa artista.

Qui potete trovare una parte delle mie opere che faccio durante il mio tempo libero, nonché le date e i luoghi delle mie esposizioni.